Hotel dell’OperaCaricamento in corso...

Festa Della Madonna Della Salute Hotel dell’Opera

Hotel di charme a Venezia
 
Prenota ora
Arrivo
Partenza ...
1
notte notti

Festa Della Madonna Della Salute

La festa della Madonna della Salute, celebrata annualmente il 21 novembre, è la ricorrenza che meglio esprime lo spirito religioso della città. Nel 1630, durante la grande epidemia di peste che colpì il nord Italia – la stessa epidemia descritta anche da Alessandro Manzoni ne I promessi sposi – il doge fece voto solenne di erigere un tempio votivo grandioso e solenne intitolato Santa Maria della Salute, affidandone poi la realizzazione a Baldassare Longhena. La struttura della chiesa fu realizzata in stile barocco, a struttura ottagonale e sormontata da un’imponente cupola. La sua consacrazione avvenne il 21 novembre del 1687. Anche questo solenne voto prevedeva la realizzazione “in perpetuo” di un ponte “votivo” perché tutti potessero recarsi in processione direttamente da San Marco ad invocare la protezione della Madonna sulla città.
Il ponte su barche, completamente in legno, anticamente univa Calle Vallaresso a Punta della Dogana, con un percorso più lungo dell’attuale. A seguito di un grave incidente del 1815 in cui morirono 5 persone, venne modificato per unire Santa Maria del Giglio alla Salute. Attualmente il ponte è costituito da 4 arcate più un’arcata di dimensioni maggiori, per consentire il transito di natanti più grandi quali i vaporetti o le barche da trasporto.
L’icona della Mesopanditissa, portata a Venezia da Candia nel 1670 da Francesco Morosini, fu destinata all’altar maggiore della Basilica e venne chiamata Madonna della Salute perché da lei i veneziani riconobbero di aver ricevuto in dono la salute nella guarigione dalla peste e la salvezza, richiamando così anche l’iscrizione incisa nel tondo al centro della Basilica: “Unde origo inde salus” (da Maria nacque Venezia, da Maria venne la salvezza).
Tra i riti tipici della giornata, oltre alla processione votiva e all’accensione del cero, c’è l’abitudine di consumare la castradina, una zuppa di carne di montone e verza, unendo così ad un momento intimo, la gioia di vivere e festeggiare.

Festa Del Redentore 2020
daLuglio 18, 2020aLuglio 19, 2020
La festa del Redentore è l'evento che ricorda la costruzione per ordine del Senato venezia...
Più info
Isola di Torcello e Festa Dell'Assunta
daAgosto 15, 2020aAgosto 15, 2020
Per un ferragosto diverso, vi suggeriamo una visita all'isola di Torcello dove si celebra ...
Più info
Regata Storica - Domenica 6 Settembre 2020
daSettembre 6, 2020aSettembre 6, 2020
La Regata Storica è l'appuntamento principale del calendario annuo di gare di Voga alla Ve...
Più info
77° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
daSettembre 2, 2020aSettembre 12, 2020
La 77. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica è organizzata dalla Biennale di Venezi...
Più info
Carnevale Di Venezia 2020
daFebbraio 8, 2020aFebbraio 25, 2020
Carnevale di Venezia _ dal 08 febbraio al 25 febbraio 2020 Scopri tutto il programma ag...
Più info
Venicemarathon 2019
daOttobre 27, 2019aOttobre 27, 2019
Venicemarathon non è solo una corsa ma un contenitore di eventi capace di coinvolgere ed...
Più info
Visite guidate al Teatro La Fenice
daGennaio 1, 2020aDicembre 31, 2020
La visita al Teatro La Fenice è sicuramente una tappa imperdibile per rendere unico il...
Più info
Teatro La Fenice - Stagione Operistica e Sinfonica 2020
daGennaio 1, 2020aDicembre 31, 2020
Fondato nel 1792, il Teatro La Fenice è stato nell'Ottocento sede di numerose prime assolu...
Più info
58. Esposizione Internazionale d’Arte - Biennale Arte 2019
daMaggio 11, 2019aNovembre 24, 2019
 La Biennale Arte 2019 si svolgerà dall’11 maggio al 24 novembre 2019 (vernice 8, 9 e 10 m...
Più info

Offerte Speciali